La Precision Farming è un concetto di gestione agricola basato sulla osservazione, la misurazione e la risposta alla variabilità del campo. L’obiettivo è quello di definire un sistema di supporto decisionale (DSS) per l’intera gestione aziendale con l’obiettivo di ottimizzare i rendimenti riducendo il numero di risorse investite.

Con l’avvento dei sistemi elettronici a bordo delle macchine agricole è stato possibile negli anni migliorare sia l’efficienza sia la precisione delle lavorazioni. Nel recente passato però ogni produttore ha sviluppato soluzioni proprietarie, con cablaggi e adattamenti specifici per ogni combinazione di trattore e attrezzo impiegati, rendendo difficile l’interoperabilità degli strumenti, e impedendo l’espansione delle funzionalità.

ISOBUS permette di semplificare tutto ciò, offrendo una soluzione standard e plug&play: un solo terminale (Virtual Terminal) per ogni attrezzo, indipendentemente dal produttore e una sola rete di comunicazione tra attrezzi e trattore. Tutti i segnali necessari sono così disponibili in maniera standardizzata per ogni attrezzo.

Le nostre competenze

Offriamo ai nostri clienti consulenze in ambito ISOBUS o supporto alla realizzazione di sistemi ISOBUS completi a bordo veicolo, attraverso:

  • Utilizzo del nostro Stack ISOBUS proprietario (sia Client che Server)
  • Realizzazione di interfacce grafiche (OP – Object Pool) di controllo attrezzo per i principali Virtual Terminal in commercio
  • Progettazione Hardware e Software di Centraline di controllo ISOBUS
  • Progettazione Hardware e Software di TECU (Classe 2, Classe 3), in accordo ai requisiti di Safety e delle linee guida di AEF in ambito di TIM
  • Supporto alla Certificazione ISOBUS, sfruttando laboratori certificati AEF
  • Supporto alla realizzazione di specifiche di cablaggio, in accordo con ISO 11783-2